Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Regione Campania. Accolto ricorso dalla Corte dei Conti, ok bilancio 2012

Scritto da Redazione il 13 giugno 2014 in Campania,Evidenza. Stampa articolo

regionecampaniaLa Corte dei Conti centrale di Roma, sezione speciale, ha accolto il ricorso della Regione Campania, rappresentata dagli avvocati Caravita di Toritto e Gaetano Paolino, annullando il giudizio di parifica negativo pronunciato dai magistrati contabili regionali sul rendiconto 2012 della Campania.

L’annullamento è il primo del suo genere in Italia ed è stato possibile poiché la Corte dei Conti di Napoli aveva omesso di indicare, nella pronuncia negativa, le necessarie prescrizioni ed indicazioni così come previste per legge. Ora il consiglio regionale della Campania dovrà approvare nuovamente il rendiconto relativo all’annualità contestata, ma sono salvi gli avanzi di cassa, gli investimenti e la tenuta generale dei conti della Regione.

La portata giuridica della decisione assunta ieri pomeriggio dalla Corte dei Conti nazionale è importante perché il giudizio di parifica è un atto non impugnabile, alla stregua di un giudicato tra le parti. Il suo annullamento è possibile solo per vizio o violazione di legge.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA