Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salerno. Anziana sventa una truffa da 2.500 euro e mette in fuga il malvivente

Scritto da Redazione il 13 giugno 2014 in Cronaca. Stampa articolo

anziana-truffaSalerno. Sventata truffa, questa mattina, a casa di una anziana ultra-ottantenne, in via Luigi Cacciatore. Alla vittima, infatti, si è presentato il solito truffatore, ben vestito e dai modi gentili, che ha bussato alla porta tentando di farsi aprire, spacciandosi per l’avvocato del figlio della signora.

Il malvivente ha affermato di dover riscuotere la somma di 2.500 euro, in quanto il figlio della donna, a suo dire, aveva causato un incidente stradale e quindi era necessario risarcire il danno alla parte lesa, onde evitare ulteriori guai ed aggravi di spesa.

Il truffatore ha proposto all’anziana di farla parlare al telefono cellulare col figlio che avrebbe così potuto asseverare la veridicità della situazione. Anche grazie ai consigli che il Questore di Salerno, Antonio De Iesu, ha fornito nel corso degli incontri della campagna di comunicazione “Difendiamoci”, l’anziana, tuttavia, non ha abboccato ed ha deciso di chiamare lei stessa, dal suo telefono, il figlio per chiedergli chiarimenti al riguardo.

A questo punto, vista la lucidità mentale e la determinazione della donna, l’uomo si è allontanato velocemente dall’abitazione e non ha potuto portare a termine il raggiro. Sul posto, una volante della Polizia a seguito della denuncia fatta dalla vittima. Sono in corso indagini per l’identificazione del truffatore.

 

 

 

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA