Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salerno. Furti nelle scuole: la polizia inchioda i ladri, recuperata la refurtiva

Scritto da Redazione il 27 giugno 2014 in Cronaca,Evidenza. Stampa articolo

PoliziaPoliziaSalerno. Sono finiti in manette i responsabili dei furti verificatisi nei giorni scorsi in alcuni istituti scolastici. Nella giornata di ieri la Polizia ha individuato uno dei ladri che avevano agito all’interno del Convitto Nazionale Tasso rubando, tra le giornate di sabato e domenica, il materiale informatico della scuola.

Nelle ultime ore, però, la Squadra Mobile è riuscita ad acciuffare anche gli altri complici, che hanno partecipato al furto ed il ricettatore della merce rubata.

Inoltre il personale della della Squadra Mobile ha eseguito una serie di perquisizioni nel corso delle quali sono stati rinvenuti 17 computer rubati dal  Convitto Nazionale, nascosti in uno scantinato in zona Marchiafava. Ed è stata rinvenuta la replica di una pistola Beretta 9×21, sulla quale uno degli indagati stava lavorando per trasformarla in pistola efficiente e funzionante, e numerose munizioni di vario calibro.

Nel corso di un incontro previsto per le 12.00 di oggi, presso la Caserma Pisacane, il Questore di Salerno Antonio De Iesu restituirà la refurtiva rinvenuta al dirigente scolastico del Convitto Nazionale Salvatore Carfagna.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA