Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salerno. I Verdi contro Comune e Protezione civile

Scritto da Redazione il 1 settembre 2014 in Evidenza,Politica. Stampa articolo

allagamentiLa violenta perturbazione che dalle prime ore di questa mattina sta interessando la provincia di Salerno ha messo in evidenza, ancora una volta, tutte le problematiche legate al rischio idrogeologico. Sono decine gli interventi dei vigili del fuoco e pesanti i disagi per la circolazione degli autoveicoli.

L’allagamento di alcune zone della città di Salerno, ma anche di altre parti della provincia, ha scatenato l’ira dei Verdi che lanciano un duro atto d’accusa contro la Protezione civile, nella persona del delegato Augusto de Pascale, responsabile di non aver preso le misure necessarie nonostante il rischio di pericolosità di alcuni territori.

Il referente dei Verdi Flavio Boccia non esita a chiedere le dimissioni di de Pascale e invita il sindaco De Luca a “chiudere in questi giorni le strade che possono portare danni irreparabili alla sicurezza dei cittadini, mediante la creazione di una viabilità alternativa e più sicura”. Boccia ritiene scandaloso, inoltre, che la Protezione Civile sia impeganata a tutelare il plastico del Crescent presso la Galleria Capitol invece di spendere forze e mezzi per tutelare l’incolumità dei cittadini della provincia di Salerno.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

One Response to Salerno. I Verdi contro Comune e Protezione civile

  1. rita

    3 settembre 2014 at 15:48

    De Pascale era impegnato a mandare i volontari a far la guardia dell’osceno plastico del Crescent.
    Mi chiedo, lo sa il consigliere quali sono i compiti della Protezione Civile?
    Bertolaso e’ stato costretto a dimettersi ed e’ andato a processo per aver usato il suo mandato per scopi personali e familiari, a De Luca e company cosa bisogna fare perche’ usano la protezione civile per un cosi’ vergognoso motivo?
    E’ un’offesa all’Italia intera e al vero motivo perche’ e’ stata creata la Protezione Civile.
    Penso che il Prefetto Gabrielli debba essere informato.
    Vergogna!!!!!!!!!