Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salerno, Tasi più alta dell’Imu

Scritto da Redazione il 10 settembre 2014 in Attualità,Evidenza,Salerno,Territorio. Stampa articolo

Casa-tasseSalerno, secondo uno studio della Cgia di Mestre, con la nuova Tasi le famiglie salernitane pagheranno l’11% in più di quanto versavano con l’Imu.

I calcoli sono stati effettuati sulla rendita catastale media di ciascun comune capoluogo di provincia, prendendo in considerazione un’abitazione di tipo civile (categoria catastale A2 che comunemente è la più diffusa) e sono state rilevate le aliquote e le detrazioni presenti nelle delibere comunali pubblicate entro l’8 settembre 2014 sul sito del Dipartimento delle Finanze. Secondo l’analisi condotta, nel 2012, a Salerno, l’importo medio dell’Imu era di circa 436 euro a famiglia, con la Tasi ci sarà un aumento che porterà la tassa a 447 euro.

Salerno non è il solo capoluogo in cui ci sono stati dei rincari: in oltre il 50% dei comuni capoluoghi di provincia (40 su 76) la Tasi è più pesante dell’Imu.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA