Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Cilento. Arrestato imprenditore per bancarotta fraudolenta

Scritto da Redazione il 12 settembre 2014 in Cronaca,Golfo di Policastro,Territorio. Stampa articolo

guardia di finanzaLa Guardia di Finanza della Tenenza di Sapri, coordinati dal Gruppo di Eboli, ha arrestato un imprenditore del Basso Cilento per bancarotta fraudolenta. Nel corso di una complessa attività di indagine, i militari hanno scoperto che l’uomo aveva destinato le somme ricevute in finanziamento (4 milioni di euro) per la realizzazione di un impianto di trasformazione idei prodotti ittici e di un impianto di avannotteria ad altre finalità, anche attraverso l’emissione e l’utilizzazione di fatture per operazioni inesistenti per circa 10.000.000 di euro.

All’interno di un capannone, sito nel Comune di Santa Marina (SA), di proprietà di una delle società riconducibili al soggetto, inoltre sono stati rinvenuti beni, acquistati con fondi comunitari, sottratti alla procedura fallimentare.

L’uomo è stato condotto presso il carcere di Vallo della Lucania dove deve scontare la condanna definitiva di 6 anni di reclusione.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA