Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Roccadaspide. Tari ridotta per chi adotta un randagio

Scritto da Redazione il 12 settembre 2014 in Alburni,Politica,Territorio. Stampa articolo

cani-randagiL’iniziativa lanciata dall’Amministrazione comunale di Roccadaspide vuole coniugare insieme la lotta al randagismo e la riduzione delle tasse. Con l’approvazione del Regolamento per l’adozione ed il sostegno dei cani ritrovati sul territorio comunale e ricoverati nelle strutture convenzionate avrà diritto a un bonus di 100 euro, da scalare sull’importo della Tari, chi adotterà un cane ospitato presso la struttura convenzionata con il comune di Roccadaspide.

Sul sito istituzionale verranno pubblicate le foto e le caratteristiche dei cani che possono essere adottati. Le persone interessate dovranno presentare appostia domanda al Comune e una volta accettata il richiedente ne assumerà la proprietà e l’obbligo di mantenere l’animale in buone condizioni. Saranno i vigili, o le associazioni animaliste autorizzate, ad effettuare i dovuto controlli e in caso di maltrattamenti sarà richiesta la restituzione dei 100 euro e scatterà la denuncia presso le autorità competenti.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA