Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Bracciante aggredisce compagni con un’ascia. Grave uno di loro

Scritto da Redazione il 15 settembre 2014 in Cronaca,Evidenza,Piana del Sele,Territorio. Stampa articolo

Azienda_agricolaPontecagnano-Faiano. Il fatto è accaduto questa mattina presso l’azienda agricola La Rocca a Pontecagnano, dove un bracciante rumeno ha aggredito due connazionali e poi si è barricato in un deposito. L’uomo ha tranciato le dita della mano destra di un compagno di lavoro, immediatamente ricoverato in Ospedale, e poi si è scagliato contro un altro lavoratore, ferendolo alla spalla.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Battipaglia, diretta dal Capitano Costa, che hanno arrestato l’uomo dopo aver fatto irruzione nel magazzino. Trasferito alla caserma di Pontecagnano-Faiano per l’identificazione, l’uomo risulta sprovvisto di documenti.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA