Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Paganese, Cuoghi già sulla graticola. Dirigenza insoddisfatta per alcune scelte

Scritto da Redazione il 17 settembre 2014 in Calcio,Paganese,Sport. Stampa articolo

PAGANESE-CALCIO-17Un pareggio e due sconfitte consecutive. Non è partit0 come ci si aspettava il campionato di Lega Pro per la Paganese, reduce dall’impalpabile prestazione di Aprilia contro la Lupa Roma. La delusione è tanta tanto che la dirigenza azzurrostellata ha già messo nel mirino l’allenatore Stefano Cuoghi, reo di non aver lavorato al meglio in questo inizio di stagione. Nemmeno il ds D’Eboli riesce a trattenere la sua delusione per questo inizio da incubo. “Domenica sono emerse delle scelte tecnico-tattiche che sinceramente non concepisco. Sono molto arrabbiato perchè abbiamo creato una squadra ben diversa da quella vista in campo contro la Lupa Roma. Ci sono alcune cose che non vanno e non mi piacciono e che bisogna correggere. L’allenatore ha la nostra fiducia, ma siamo tutti sotto osservazione, nell’interesse della squadra e dei suoi risultati”.

Parole di fuoco, che continua ad alimentare tensioni in uno spogliatoio diventato ormai una polveriera. Una delle scelte più contestate al tecnico è la volontà di schierare dal primo minuto Marco Cuoghi, figlio del tecnico, al posto del più pimpante Deli. D’Eboli si è soffermato sulla questione e ha risposto così ai cronisti: “Non capisco come venga messo fuori uno come Deli, schierato solo nella ripresa per l’ennesima volta a dispetto della sua prestazione sempre positiva. Cuoghi non sta rendendo al meglio e non permette alla squadra salire, lasciando così a Caccavallo poche chances di creare gioco. Non è solo lui il problema, ma così non va”.

Clima non proprio sereno in vista del derby di domenica contro la Casertana che si giocherà domenica alle ore 15,00. Ieri la squadra si è allenata al Comunale di Siano, spingendo molto sulla tattica. Recuperato Lai, differenziato solo per Baccolo alle prese con i postumi influenzali. Intanto la Lega Pro ha comunicato l’arbitro che domenica arbitrerà al Marcello Torre: si tratta di Andrea Morreale della sezione di Roma 1 coadiuvato dagli assistenti Giuseppe De Filippis della sezione di Vasto e Luca Colatriano della sezione di Pescara.

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA