Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Accoltella il cognato e si dà alla fuga: arrestato

Scritto da Redazione il 4 ottobre 2014 in Cronaca,Evidenza,Territorio,Vallo di Diano. Stampa articolo

carabinieriTorre Orsaia. Litiga con il cognato e poi lo accoltella. È stato fermato con l’accusa di tentato omicidio A.Z., 51 anni, a cui si contestano anche i reati di minaccia, porto e detenzione illegali di armi.

Secondo le indagini, l’uomo sarebbe il responsabile dell’accoltellamento del compagno della sorella, un cittadino rumeno di 46 anni, avvenuta la sera del 27 agosto.

In base alla ricostruzione di quanto accaduto, l’aggressore pare abbia aspettato che la sorella e il compagno ritornassero a casa per fermarli proprio nei pressi nell’abitazione. Dopo aver minacciato il cognato di morte, avrebbe estratto il coltello a serramanico e colpito il rumeno al collo.

In seguito all’aggressione l’uomo si era dato alla fuga, mentre la vittima era stata condotta in ospedale con una prognosi di 10 giorni e alcuni punti di sutura applicati per sanare le coltellate.

L’aggressore è stato quindi trovato e fermato dai Carabinieri ed ora si trova nel carcere di Vallo della Lucania.

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA