Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Nuovo piano fiscale: addio a scontrini e ricevute

Scritto da Redazione il 4 ottobre 2014 in Economia,Evidenza,Fisco. Stampa articolo

ScontriniNovità nel campo della fiscalità. Gli scontrini e le ricevute potrebbe andare in pensione per lasciare il posto esclusivamente alla tracciabilità dei pagamenti.

Secondo il documento approvato con l’aggiornamento del Def, infatti, il governo mirerà a combattere l’evasione attraverso i nuovi strumenti tecnologici e la trasmissione telematica dei dati.

L’azione del governo, di fatto, mira non solo al contrasto dell’evasione fiscale, ma ad un cambiamento culturale del paese: ancora oggi, infatti, sono molti i negozi in cui non è possibile pagare utilizzando bancomat e carte credito, nonostante siano passati anni dalla diffusione di questi metodi di pagamento. C’è quindi da chiedersi quanto tempo sarà necessario affinché i nuovi strumenti che il governo vuole introdurre divenga di uso quotidiano e si diffondano con capillarità su tutto il territorio.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA