Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Sala stampa, Nicoletti (vice all. Agropoli): “Complimenti al Neapolis”. Patron Cerruti: “Mancato il gol vittoria”

Scritto da Redazione il 5 ottobre 2014 in Calcio,Evidenza,Sport. Stampa articolo

simbolo-agropoli-calcioPareggio incolore per l’Agropoli che, al Guariglia, non riesce a superare un ottimo Neapolis. In sala stampa Nicoletti, vice dello squalificato Pirozzi, non lascia spazio alla delusione per la vittoria mancata: “Potevamo fare meglio nel giro palla ma dobbiamo fare i complimenti alla Neapolis per il pressing e l’agonismo che hanno messo in campo. Siamo stati compatti, meritavamo di più ma i nostri avversari hanno fatto bene e a noi resta solo il rammarico per questo pari.

Difficoltà fisica? Non è vero, abbiamo corso bene e fino all’ultimo secondo siamo andati alla ricerca del gol vittoria che non è arrivato”.

Resta dello stesso parere anche il presidente dei delfini, Domenico Cerruti, che ai giornalisti risponde così: “Siamo andati vicini alla vittoria ma il Neapolis ha fatto bene e dobbiamo tenerci stretto questo punto viste le defezioni. Abbiamo provato a fare tanto, cambiando modulo più volte ma purtroppo il gol vittoria non è arrivato.

Cosa è mancato? La tranquillità di giocare e arrivare al risultato senza frenesia e senza Tarallo ma anche la paura di perdere.

Campionato? Ci aspetta una stagione lunga, con tante partite da giocare e con un futuro sempre indecifrabili. Continuiamo a lavorare nonostante questo pari immeritato per le occasioni sprecate. Tutto si deciderà alla fine, l’importante è restare calmi e tranquilli”.

Felicità invece nelle parole del tecnico del Neapolis Mandragola, molto soddisfatto della prova della sua squadra: “Complimenti alla squadra e al preparatore per il lavoro svolto in questi giorni. Abbiamo corso senza sosta per 90 minuti e meritato il pareggio.

Campionato? Ce la giocheremo e proveremo a dimostrare che ci siamo anche noi”.

Sulla stessa lunghezza d’onda anche il presidente degli ospiti, Mario Moxedano, raggiante dopo l’ottima prestazione dei suoi ragazzi: Puntiamo alla salvezza ma la squadra gioca bene, e mi sono complimentato con loro per la prestazione odierna. Ai punti avremmo meritato noi. Il nostro obiettivo era non perdere, e abbiamo strappato un punto importante.

Agropoli? E’ una squadra con tanti giocatori esperti ma siamo stati bravi noi oggi a raggiungere il pari”.

Infine una chiosa sull’arbitraggio di oggi, ritenuto scandaloso dalla squadra di casa. L’arbitro Natilia di Malfetta non ha reso al 100%, facendosi scappare il controllo del match e assumendo sanzioni non proprio corrette. Nicoletti, a fine partita, esplode: L’arbitro non ha fatto bene, ha creato tanta confusione. Non possiamo recriminare ma sono errori che contano in match che si possono decidere grazie ad un rigore che oggi non c’è stato”.

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA