Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Trentaquattrenne muore sul campo di calcio

Scritto da Redazione il 9 ottobre 2014 in Cronaca,Evidenza. Stampa articolo

1796671_761118420566047_2004917470_n-2Cava de’ Tirreni. Tragedia sul campo di calcio di Sant’Anna: Pierangelo Schiavone, 34 anni, che stava giocando una partitella con gli amici, è morto sul campo, di fronte ai colleghi e agli amici.

L’uomo, originario di San Marzano, lavorava a Fisciano ed era soprannominato “la roccia” per il suo fisico robusto. Il trentaquattrenne era un tipo sportivo, oltre a giocare a calcetto andava spesso in bici, ciononostante il suo cuore non ha retto e a pochi minuti dall’inizio della partita si è accasciato a terra per un malore fulminante.

I funerali si svolgeranno questa mattina alle 11 nella chiesa di San Biagio a San Marzano sul Sarno. Schiavone non era sposato, lascia un fratello e una sorella che vive a Foggia.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA