Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Scoperto traffico internazionale di anabolizzanti

Scritto da Redazione il 10 ottobre 2014 in Cronaca,Evidenza,Territorio. Stampa articolo

1. Villa(a-b)Pontecagnano. I Carabinieri di Salerno hanno arrestato il pregiudicato Giuseppe Pellegrino, cinquantenne di Pontecagano, oggi residente a Bratislava (Slovacchia), la sua ex mogli R.O. e i due figli P.F. e P.S.

Pellegrino risulterebbe a capo di un traffico di anabolizzanti; il suo arresto è stato il frutto della collaborazione tra le Procure di Messina, Milano, Salerno, Bergamo, Bologna e Santa Maria Capua Vetere.

Secondo la ricostruzione dei Carabinieri, Pellegrino aveva stabilito la base per i suoi traffici illeciti presso la palestra “Body temple”, di sua proprietà, e da lì gestiva un ampio mercato di sostanze illecite, anabolizzanti e dopanti, non solo sul territorio circostante, ma anche a livello nazionale ed internazionale.

L’intervento delle forze dell’ordine ha portato al sequestro non solo della palestra, ma anche di una villa, due appartamenti 3 box auto, 6 terreni e 6 conti correnti per un valore di 900mila euro.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA