Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Sala stampa, Menichini: “Vittoria meritata, andremo a Benevento a fare la partita”. Pezzella: “Continuiamo così”

Scritto da Redazione il 11 ottobre 2014 in Calcio,Salernitana,Sport. Stampa articolo

salernitana-martinaVince ancora la Salernitana e continua la sua marcia in vetta al campionato. In sala stampa mister Menichini è soddisfatto della prestazione odierna : “Siamo partiti forte, spingevamo sulle fasce. Fatto bene con la palla. Abbiamo rifiatato tenendo il possesso e abbiamo provato anche a fare il terzo gol. Loro hanno creato solo qualche azione su nostre sbavature ma non abbiamo rischiato. Oggi era fondamentale vincere, mantenere la vetta e farlo giocando bene.

Nalini? Ha accusato un problemino nel riscaldamento e abbiamo corso il rischio di perderlo prima dell’inizio. Nonostante tutto ha fatto bene. Nella ripresa ha accusato lo stesso affaticamento e allora ho preferito inserire Tuia e poi Gabionetta. Non volevo farlo riposare, ma il problemino fisico mi ha costretto a sostituirlo.

Ammonizioni? Vogliamo una gestione di gara corretta all’Arechi. Qui ognuno viene ed ammonisce come se niente fosse. Io ero furioso per il fallo di Pezzella e di nessuna decisione presa mentre a noi c’è sempre. A Foggia per un secondo giallo mancato abbiamo perso due punti e vogliamo un’equità di trattamento.

Benevento? Noi vogliamo la vittoria, non firmiamo per il pari. Vedrò chi ho a disposizione e chi sarà al 100% per poi decidere la formazione. Non andremo a difenderci ma dovremo essere furbi contro una squadra brava negli spazi”.

 

Felici anche Colombo e Pezzella, veri jolly di questa squadra. “Abbiamo fatto bene e il risultato era quello che volevamo per rendere felici i tifosi –afferma Colombo. Dopo Foggia volevamo dare un segnale forte e ci siamo riusciti, soffrendo davvero poco e gestendo bene il vantaggio.

Ruolo?Il mister mi ha schierato più avanti per bloccare Scarpa. La mossa mi ha sorpreso ma sono a disposizione del mister e felice di vincere con questa squadra”.

Pezzella invece racconta: “Ero in difficoltà per un problema al polpaccio. Oggi però stavo bene ed è importante continuare su questa strada. Domenica ci aspetta un big match e vogliamo fare bene perché ci teniamo tanto a continuare la nostra marcia”.

Sorriso a metà invece per mister Bucaro. Il suo Savoia ha dimostrato compattezza ma anche troppa fragilità difensiva. “Nonostante la sconfitta sono contento della prestazione dei miei ragazzi. Nonostante il doppio svantaggio abbiamo fatto una prova ordinata e abbiamo sfiorato più volte il pari ma è stato bravo Gori.

Lotta per il titolo? La Salernitana ha tanto lì davanti e fa paura. Il Benvento è sornione e fa male però quando colpisce mentre il Lecce è più solido nonostante i gol incassati nelle ultime uscite”.

Sabato Romeo

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA