Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Via le eco-balle. Inizia la bonifica di Coda di Volpe

Scritto da Redazione il 21 ottobre 2014 in Ambiente,Attualità,Evidenza,Rifiuti. Stampa articolo

Ecoballe-Coda-di-Volpe-EboliSan Pietro al Tanagro. Cominceranno da domani mattina alle 10 le operazioni di svuotamento del sito di stoccaggio di Coda di Volpe a San Pietro al Tanagro. Entro la fine dell’anno, infatti, le 10.700 tonnellate di eco-balle di frazione secca tritovagliata saranno smaltite nell’inceneritore di Acerra.

Ad informare la stampa è stato il presidente del consiglio di gestione di EcoAmbiente Salerno, Mario Capo. Un’operazione che giunge a conclusione di una lunga scia di polemiche iniziata sin dal 2008 quando le eco-balle furono depositate a poca distanza dalla riserva naturale del Tanagro.

La svolta arriva pochi mesi fa quando a seguito delle pressioni delle associazioni la Provincia convoca un tavolo tecnico per stabilire il crono programma e la predisposizione di controlli da parte dell’Arpac.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA