Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Vuole sparare ad un volatile e colpisce il volto di una ragazza

Scritto da Redazione il 30 ottobre 2014 in Alburni,Cronaca,Evidenza,Territorio,Vallo di Diano. Stampa articolo

cacciatore-migratoriaSala Consilina. “Incidente di caccia” questa mattina tra Sala Consilina e Sassano, in località Venatoria, dove un cacciatore di Sarno, 48 anni, ha esploso un colpo di arma da fuoco destinato ad un volatile, ma che di fatto ha colpito il volto di una ragazza che si trovava in un terreno agricolo, di proprietà privata, attiguo all’azione di caccia.

Sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Sala Consilina, diretti dal Cap.Emanuele Corda, che hanno deferito in stato di libertà l’uomo per lesioni personali aggravate.

Due pallini hanno colpito la ragazza, che per fortuna non hanno avuto per lei alcun esito fatale, provocandole qualche lesione cutanea giudicate guaribili in una decina i giorni.

All’uomo, fermato immediatamente da una pattuglia del NOR (Nucleo Operativo Regionale dell’arma dei Carabinieri) è stata sequestrata l’arma, un fucile calibro 20, regolarmente detenuto, e 450 cartucce.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA