Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Rissa con coltelli sulla Lungomare. Tre feriti

Scritto da Redazione il 3 novembre 2014 in Cronaca,Evidenza,Salerno,Territorio. Stampa articolo

movida-romaSalerno. Ancora uno spiacevole episodio di cronaca turba le notti di Salerno. Ieri sera, intorno all’una, una rissa scoppiata nei pressi del Corso Vittorio Emanuele ha provocato il ferimento di tre persone, due stranieri, un polacco e un ucraino, e un ragazzo di Cava de’Tirreni di 23 anni.

Secondo le prime ricostruzioni i due stranieri hanno avuto un diverbio davanti a un locale tra via Velia e il Corso. La lite è poi degenerata e uno dei due ha tentato di scappare sul Lungomare ma è stato raggiunto e la lotta è continuata fino a quando è spuntato un coltello. Spettatore involontario è stato il 23enne che quando, a bordo della sua auto, ha provato a passare oltre i due litiganti è stato colpito a sua volta.

Sull’accaduto stanno indagando i carabinieri. I tre protagonisti, invece, seno finiti tutti all’Ospedale. Il giovane cavese ha riportato la frattura del setto nasale ed ha avuto una prognosi di 40 giorni. I due stranieri, invece, presentavano tagli all’addome e alle natiche e per uno di loro la prognosi resta riservata, mentre l’altro è stato giudicato guaribile in 21 giorni.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA