Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Fisciano celebra il suo maratoneta. 54esimo a New York

Scritto da Redazione il 3 novembre 2014 in Altri Sport,Evidenza,Sport,Territorio,Valle Irno. Stampa articolo

Antonello_LandiFisciano. Si chiama Antonello Landi, ha 39 anni, abita a Lancusi di Fisciano e ieri ha tagliato il traguardo della prestigiosa maratona di New York in 54esima posizione, su oltre 60mila corridori.

Un risultato eccezionale che porta in alto il nome del comune della valle dell’Irno e che premia un atleta che ha sempre ottenuto risultati importanti nell’atletica leggera italiana. Landi ha impiego appena 2 ore, 23 minuti e 29 secondi per percorrere i 42 chilometri di tracciato che attraversano la Grande Mela; appena 23 minuti in meno del vincitore, il keniano Wilson Kipsang, che ha coperto la distanza in 2 h, 10’ e 59”.

Il maratoneta di Lancusi è una delle punte di diamante dell’atletica leggera nella Provincia di Salerno. Comincia la sua carriera podistica a soli 12 anni e nel 1993 conquista il campionato italiano di corsa campestre. A19 anni partecipa al Campionato Mondiale Junior di Lisbona nel 1994, dove ha ottenuto una medaglia di bronzo. L’anno successivo è approdato nel gruppo delle “Fiamme Azzurre” della polizia penitenziaria in qualità di atleta appartenente a un gruppo sportivo delle forze dell’ordine.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA