Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Dal web un aiuto per il “Made in Italy”

Scritto da Redazione il 6 novembre 2014 in Artigianato,Attualità,Campania,Commercio,Evidenza,Salerno,Territorio. Stampa articolo

WEBSalerno. La Camera di Commercio a Salerno e Intertrade aderiscono all’iniziativa “Made in Italy – Eccellenze in Digitale” promossa da Unioncamere e Google,  con il patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico, per favorire la digitalizzazione delle imprese della provincia di Salerno appartenenti alle filiere del settore agroalimentare e tessile.

Prerogative del progetto è promuovere il Made in Italy nel mondo attraverso gli strumenti del web,  accrescendo così la consapevolezza da parte degli imprenditori locali dei vantaggi derivanti da un utilizzo più avanzato dell’”on line” e favorire l’acquisizione da parte delle micro e piccole imprese di competenze tecniche necessarie per migliorare l’attività imprenditoriale e valorizzare così anche all’estero le eccellenze produttive italiane.

Il web aiuta e migliora le imprese perché offre loro gli strumenti tecnici necessari per essere competitivi all’interno del mercato globale.

Sebbene tra il 2012 e il 2013 le ricerche globali su Google legate al Made in Italy siano aumentate del 12%, esiste ancora un forte gap tra le nostre produzioni di qualità e loro presenza online. Solo un numero limitato delle nostre imprese sfrutta tutte le potenzialità di internet per accrescere il proprio fatturato. Tra tutte quelle poi che hanno un proprio sito web, solo il 16% fa attività di e-commerce.

Con “Eccellenze in digitale” verrà analizzato il livello di digitalizzazione delle imprese agroalimentari e tessili operanti nel territorio salernitano e, una volta selezionate le imprese beneficiarie del progetto, verrà implementato e condiviso con esse un programma di lavoro per aiutarle a cogliere le opportunità che arrivano dal web.

L’iniziativa rappresenta quindi un’occasione, per le nostre produzioni di eccellenza, di farsi conoscere oltre i confini nazionali, raggiungendo nuovi mercati e nuovi clienti in tutto il mondo.

Oggi l’export rappresenta una leva indispensabile per la crescita del business di un’azienda. Grazie al Web, è più facile superare le barriere commerciali internazionali e assicurarsi visibilità sui mercati dei Paesi stranieri.

Tra le varie storie di imprenditori locali, Matteo D’Arienzo, titolare di una conceria dell’avellinese, spiega come ha avuto successo sfruttando le opportunità della Rete per farsi conoscere nel mercato locale: “L’azienda ha avviato un processo di internazionalizzazione sfruttando le potenzialità del Web con un approccio multicanale, non solo attraverso il sito istituzionale, ma anche grazie a marketplace di settore. L’azienda aspira a diventare leader del settore conciario artigianale e crede fortemente nell’utilizzo degli strumenti online per raggiungere questo obiettivo.”

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA