Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Denuncia di Striscia la Notizia: mesi di attesa per un’ecografia a Salerno

Scritto da Redazione il 12 novembre 2014 in Cronaca,Evidenza,Salute,Sanità,Territorio. Stampa articolo

Luca-Abete-600x281Salerno. Un nuovo caso di malasanità in provincia di Salerno. A denunciarlo Luca Abete, con un servizio andato in onda ieri sera su Striscia la Notizia.

Dopo le segnalazioni dei cittadini, l’inviato del noto tg satirico ha condotto un’inchiesta sulle difficoltà per riuscire a prenotare una semplice ecografia all’addome negli ospedali della provincia di Salerno.

La situazione che è venuta fuori è veramente grave: in 10 ospedali (Salerno,Battipaglia, Eboli, Agropoli, Mercato San Severino, Nocera Inferiore, Pagani, Sarno, Scafati e Cava) è impossibile fare l’ecografia o ci sono tempi di attesa lunghissimi, addirittura in alcuni ospedali bisogna attendere fino ad aprile 2015.

Clicca qui per vedere il servizio di Luca Abete a “Striscia la Notizia”

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA