- Corriere di Salerno - http://www.corrieredisalerno.it -

Cavese, una doppietta di D’Avanzo regola l’Arzanese. Aquilotti in zona playoff

Riprende la marcia della Cavese. Gli aquilotti passano allo “Ianniello” di Frattamaggiore con un 2-1 arrivato dopo qualche sofferenza di troppo. Ci pensa D’Avanzo a regalare la doppietta che vale tre punti d’oro per la rincorsa dei metelliani alle zone nobili della classifica.

Agovino rinuncia a Palumbo, fuori per problemi fisici, e non rischia De Rosa, non al meglio della condizione fisica. La partita è subito scoppiettante con varie occasioni per entrambe le squadre. Molto pericolosa è l’Arzanese con Barone che sfiora due volte il gol nel giro di pochi minuti trovando di fronte un super Napoli. Quando però i ritmi frenetici di inizio match calano, a passare in vantaggio sono gli ospiti con una punizione di D’Avanzo che deviata, spiazza Vigliotti. L’Arzanese accusa il colpo e al 43′ ancora D’Avanzo si procura un calcio di rigore. Il numero sette si presenta dal dischetto e non sbaglia. All’intervallo la Cavese è avanti per due a zero.

I locali però escono dagli spogliatoi con la voglia di riaprire il match e si buttano in avanti alla ricerca del gol. Rete che arriva al 62′ grazie a Figliolia che, servito da Longobardi, mette giù di petto e tutto solo fa secco Napoli. L’Arzanese prova addirittura a raggiungere il pali sulle ali dell’entusiasmo, la Cavese invece si abbassa troppo e rischia al 75′ su una girata di Barone che non trova il tap-in di Figliolia. Nel finale gli ospiti riescono a ribattere gli attacchi dell’Arzanese e portare a casa un successo importante sia per la classifica che per il morale.

Arzanese: Vigliotti, Savarise, Criscito, Tarascio, Baratto, Polverino, Giacinti, Cavaliere, Longobardi, Barone, Figliolia. (A disp: Della Gatta, Montagna, Navas, Castaldo, Pellini, Cavezza, Carginale, Mendetta, Esposito).

Cavese: Napoli, La Mura (dal 51′ Petti), Picascia, Ausiello, Varchetta, Manzo, D’Avanzo (dal 87′ A. Giordano), Della Corte, De Stefano (dal 67′ De Rosa), Marzullo, Capaldo. (A disp: Imbimbo, Bocchino, Avagliano, Statella, Rinaldi, Giordano).

Arbitro: Lo Prete.

Reti: 35′ e 43′ rig. D’Avanzo (C), 62′ Figliolia.

Ammoniti: D’Avanzo, De Stefano (C).

Note: recupero (1′ p.t., 4′ s.t.)

Be Sociable, Share!