Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Controlli ambientali: denunciate sei aziende nel salernitano

Scritto da Redazione il 18 novembre 2014 in Alburni,Cronaca,Evidenza,Territorio,Vallo di Diano. Stampa articolo

Carabinieri_del_NOESassano. I militari della Compagnia di Sala Consilina, in seguito alla presentazione di vari esposti presso la Procura della Repubblica di Lagonegro per inquinamento del fiume Cavarelli di Sassano, hanno eseguito negli ultimi due mesi una serie di controlli alle aziende che si trovano nei pressi del torrente d’acqua riscontrando diverse violazioni di carattere penale.

L’attività, svolta dai militari del NOR con il supporto dei Nuclei Carabinieri Antisofisticazione ed Ecologico di Salerno, ha permesso di deferire in stato di libertà i titolari, complessivamente sei, di due caseifici, un autolavaggio ed un’azienda di produzione gastronomica.

I reati contestati sono quelli di smaltimento illecito di rifiuti ed in alcuni casi di deposito di liquidi infiammabili in assenza delle prescritte autorizzazioni.

Nel corso di un controllo sono inoltre sono state riscontrate la presenza di scarti di lavorazione pregressa e carenze igienico -sanitarie.

Il titolare di un terzo caseificio è stato invece sanzionato con una multa, il cui importo varia dai 3mila ai 30mila euro (sarà deciso dalla Regione Campania) in quanto i militari hanno rilevato un eccesso nell’emissione delle acque di scarico dall’impianto di depurazione.

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA