Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salernitana, Menichini vara l’undici anti Lupa Roma. Ad Aprilia sarà esodo granata

Scritto da Redazione il 28 novembre 2014 in Calcio,Evidenza,Salernitana,Sport. Stampa articolo

Trevisan-Gabionetta_salernitanaRiprendere la marcia nonostante la sconfitta di Cosenza. E’ stato chiaro Leonardo Menichini dopo la cocente eliminazione dalla Coppa Italia. Il sogno di riconfermarsi campioni è sfumato, ma ora c’è un obiettivo ben più importante da raggiungere e perseguire fino alla fine. La Salernitana si appresta così a sfidare ad Aprilia la Lupa Roma con la consapevolezza del primato in classifica e vogliosa di raggiungere la quinta vittoria consecutiva in campionato. Ieri all’Arechi la truppa granata ha lavorato a lungo su alcune esercitazioni tecnico-tattiche, concluse poi con una sgamabatura contro la Berretti.

Menichini ha già in mente l’undici da schierare domenica prossima per continuare la marcia solitaria in vetta alla classifica. Il 3-4-3 messo in mostra a Cosenza verrà accantonato, spazio al 4-3-3 con rientri importanti nella formazione titolare. Davanti a Gori, Lanzaro e Trevisan saranno la coppia centrale di difesa, mentre sugli esterni spazio a Colombo e Franco che hanno recuperato dai vari acciacchi fisici. In mezzo al campo Pestrin sarà il vertice basso del triangolo completato da Bovo e Favasuli nel ruolo di interni. In attacco Calil e Negro sono sicuri di un posto, mentre Nalini sembra essere in vantaggio su Gabionetta, apparso ancora non al top della condizione. Il brasiliano si è mosso bene contro il Cosenza, ma ha bisogno di un gol, come affermato anche da Menichini, che lo sblocchi e gli permetta di ritornare ad essere decisivo come ad inizio stagione.

Scelte comunque quasi obbligate per il tecnico dei campani, specie per quanto riguarda la difesa e il centrocampo. Pezzella è ancora out per l’infortunio registrato mercoledì al “San Vito”. La possibile lesione al bicipite femorale potrebbe fermalo sino al 2015, mentre Tuia è ancora out per squalifica. A centrocampo Volpe è in dubbio per un risentimento alla caviglia destra e ieri ha svolto solo fisioterapia. Out anche Ginestra, costretto ad un lavoro differenziato.

Intanto i granata non saranno soli nella trasferta di Aprilia. Fino a ieri sono staccati ben 450 tagliandi, cifra importante che permetterà al sodalizio salernitano di essere sospinti dal caloroso tifo della Curva Sud. E’ possibile però che nelle prossime ore, il numero dei biglietti venduti possa continuare a salire, per spingere la Salernitana a compiere un altro passo verso la Serie B.

Sabato Romeo

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA