Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Agropoli, basta Tiscione per battere il Marcianise. Delfini a quattro punti dalla vetta

Scritto da Redazione il 30 novembre 2014 in Calcio,Evidenza,Sport. Stampa articolo

agropoliVittoria fondamentale per l’Agropoli. I delfini battono 1-0 il Marcianise in una partita molta sofferta e decisa da una prodezza di Tiscione. Tre punti d’oro per i locali, che possono così staccare i gialloverdi in classifica e ridurre il gap dal Torrecuso capolista, crollato a Battipaglia.

Partono forte gli ospiti che sfiorano due volte il vantaggio prima con Campanella poi con Conte. Al 24′ Fusco assegna un rigore all’Agropoli. Dal dischetto si presenta Tarallo ma Tomiossi è super e nega il vantaggio ai locali. Vantaggio che arriva però pochi minuti dopo, grazie a Tiscione che, servito da Siano, fa secco il numero uno ospite e fa esplodere il Guariglia.

La ripresa si apre subito con una chance per Tarallo che di testa manda alto da buona posizione. Gli ospiti si buttano in avanti alla ricerca del palo, e solo il palo ferma Conte e grazia Maiellaro e compagni. Nel finale il Marcianise prova con attacchi confusi a trovare il gol del pari ma l’Agropoli, seppur con tanta sofferenza, tiene e porta a casa tre punti fondamentali per la rincorsa al primato.

Agropoli: Maiellaro, Napoli, Ciolli, Alfano, Cuomo, Scognamiglio, Siano, Berretti, Tarallo, Tiscione, Capozzoli. (A disp: De Luca, Staiano, Cascone, Giraldi, Ragosta, Ficarrotta, Esposito, Scognamiglio G., Amendola). All.: Rigoli.

Marcianise: Tomiossi, Ciocia, Piscitelli, Partipilo, Campanella, Lagnena, Conte, Visone, Iadaresta, D’Anna, Picozzi. (A disp: Palmiero, Giordano, Colella, Allegretta P., Allegretta G., Sparaco, Cerqua, Mendes, Rossetti). All.: Sanchez.

Arbitro: Fusco di Brindisi.

Reti: 30′ Tiscione.

Ammoniti: Alfano, Tiscione (A), Partipilo, Lagnena, Mendes, Campanella (M)

Sabato Romeo

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA