Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salernitana, Menichini con tanti dubbi di formazione. Quasi fatta per un ex Napoli

Scritto da Redazione il 5 dicembre 2014 in Calcio,Salernitana,Sport. Stampa articolo

menichiniEmergenza infinita. Leonardo Menichini deve fare ancora i conti con i problemi dell’ultim’ora in vista di un match delicato come quello di domenica contro la Juve Stabia. Proprio quando l’infermeria sembrava finalmente sgombra di giocatori in tenuta granata, l’incredibile scontro tra Negro e Trevisan potrebbe portare il tecnico dei campani a rinunciare a due titolari inamovibile in un colpo solo. L’attaccante si sta recando a Parma per sottoporsi all’intervento maxillo-facciale che gli permetterà di ridurre le fratture alle ossa nasali. Il 2014 dell’ex Benevento si chiude qui, possibile un suo recupero per il match del sei gennaio contro la Casertana.

Non convince nemmeno Trevor Trevisan. Il match winner di Aprilia ha ben sei punti di sutura in testa e deve fare i conti con i malanni che un trauma cranico comporta. Possibile che, al cospetto di giocatori come Ripa e Di Carmine, Menichini possa farlo riposare e puntare sulla fisicità di Tuia o Bianchi.

Intanto ieri la squadra ha continuato a preparare il derby, disputando un’amichevole con la Berretti. Menichini ha provato il 3-5-2 nel primo tempo, con Nalini e Gabionetta coppia d’attacco, mentre nella ripresa spazio al 4-3-1-2. Si è rivisto anche Calil, schierato nel ruolo di trequartista alle spalle del duo Cappiello – Mendicino. Possibile che, vista la possibile assenza di Trevisan, Menichini confermi la difesa a 4 con il ballottaggio Tuia – Bianchi per affiancare Lanzaro al centro della difesa. A centrocampo è certo l’impiego del trio Pestrin – Bovo – Favasuli, mentre in attacco Calil potrebbe agire alle spalle di Nalini e Gabionetta.

Intanto si avvicina sempre di più Salvatore Aronica. Il Palermo, ex club del difensore siciliano, ha ufficializzato nella giornata la risoluzione del contratto con il calciatore che attende ora una chiamata del ds Fabiani per ufficializzare il suo approdo in maglia granata.

Sabato Romeo

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA