Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Agropoli, brutta sconfitta a Rende. La vetta della classifica si allontana

Scritto da Redazione il 7 dicembre 2014 in Calcio,Evidenza,Sport. Stampa articolo

rigoli_AgropoliSi ferma la corsa dell’Agropoli. I delfini vengono sconfitti 1-0 in casa del Rende tra le polemiche di Cerruti e soci. Decide un gol di Scarnato sugli sviluppi di un calcio d’angolo che permette al Rende di issarsi al terzo posto in classifica scavalcando la compagine di mister Rigoli. Sconfitta che allontana la squadra salernitana dalla vetta della classifica. Il Torrecuso infatti vola di nuovo a +7, seguito a ruota dall’Akragas secondo con un vantaggio di sei lunghezze rispetto all’Agropoli.

Rigoli recupera Panini, di nuovo al centro della difesa, e schiera in attacco la coppia Tarallo – Ragosta. Il primo tempo vede i locali provare a fare la partita mentre gli ospiti non riescono a ripartire e soffrono l’agonismo dei calabresi. La partita cambia al 32′ quando Napoli si fa ammonire per la seconda volta e lascia i suoi in inferiorità numerica. Gli uomini di Rigoli però non si scompongono e resistono agli attacchi della squadra di casa, sfiorando nella ripresa addirittura il gol del vantaggio. Rete che arriva al 74′ ma per il Rende, che passa in vantaggio grazie a Scarnato. Il difensore sfrutta un corner e tutto solo batte Maiellaro con il gol che decide il match. Nel finale l’Agropoli prova l’assalto finale ma non riesce a trovare il meritato pareggio.

Rende: De Brasi, Ruffo, Crispino, Benincasa, Scarnato, Ginobili, Fiore (dal 59′ Grisolia), Caruso, Zangaro, Piromallo (dal 59′ Azzinaro). Allenatore: Trocini. (A disposizione: Mancino, Marchio, Muraca, Greco, Spagnuolo, Benvenuto, Irace).

Agropoli: Maiellaro, Napoli, Russo, Alfano, Cuomo, Panini, Siano, Berretti (79′ Ficarrotta), Tarallo, Ragosta, Capozzoli(al 51′ Esposito Gi. 6). Allenatore: Rigoli. (A disposizione: De Luca, Di Luccio, Cascone, Scognamiglio G., Scognamiglio V., Esposito Gu, Amendola).

Arbitro: D’Ambrogio di Frosinone

Reti: 74′ Scarnato.

Ammoniti: Benincasa, Scarnato, Zangaro, Piromallo, Napoli, Russo, Siano.

Espulso: Napoli al 28′ per doppia ammonizione.

Sabato Romeo

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA