Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Cavese, aquilotti forza sei. Gallipoli asfaltato al “Simonetta Lamberti”

Scritto da Redazione il 7 dicembre 2014 in Calcio,Evidenza,Sport. Stampa articolo

agovino_caveseTrionfa la Cavese. Gli aquilotti abbattono con sei gol un Gallipoli in piena crisi e volano in classifica, scavalcando proprio i pugliesi, ora quarti in classifica. Decidono le doppiette di De Rosa e del neo arrivato Suriano, unite alle realizzazioni di D’Avanzo e De Stefano. Poca roba il Gallipoli, arrivato a Cava con tanti problemi societari e con solo sedici giocatori effettivi,

Agovino lancia dal primo minuti Schina e Suriano, arrivati in settimana, con quest’ultimo in coppia con capitan De Rosa. Bastano due minuti al numero dieci blu per battere Passaseo e portare avanti i suoi. La Cavese non si ferma e continua a macinare gioco. Manzo e De Rosa vengono fermati dalla traversa, più preciso Suriano che sigla il gol del 2-0. L’attaccante si scopre anche assist-man servendo a D’Avanzo il pallone per il tris. Passata la mezz’ora, ci pensa De Rosa a firmare il poker con un calcio di rigore procurato dallo scatenato Suriano. che chiude così la prima frazione di gioco.

La ripresa si apre con Negro che mette a segno il gol della bandiera per i pugliesi. Rete che sveglia la Cavese che decide di chiudere i conti prima con Suriano, poi con De Stefano, subentrato ad Ausiello. Il finale è una passerella per gli aquilotti che al triplice fischio finale possono festeggiare con il pubblico caloroso del “Simonetta Lamberti”

CAVESE: Schina, Capaldo, Picascia (1’st Horsten), Ausiello (22’st De Stefano), Varchetta, Manzo, D’Avanzo, Platone, Suriano (38’st Giordano), De Rosa, Della Corte. In panchina: Napoli, La Mura, Di Grezia, Severino, Lucchese, Marzullo. All. Agovino

GALLIPOLI: Passaseo, Sansò (28’st Gianfreda), Levanto, Mariano, Gigante, Alessandrì, Solidoro, Legari, Massari (17’st Suppressa), Negro M., Carrozza (35’st Matino). In panchina: Costantino. All. Volturo

ARBITRO: Francesco Meraviglia di Pistoia.

Reti: 2’pt e 37’pt rig. De Rosa (C), 28’pt e 13’st Suriano (C), 29’pt D’Avanzo (C), 7’st Negro M. (G), 43’st De Stefano

Ammoniti: Capaldo (C), Sansò (G).

Espulsi: 45’st Gianfreda (G) per aver fermato una chiara occasione da gol.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA