Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Arrestati spacciatori dopo inseguimento tra le campagne

Scritto da Redazione il 16 dicembre 2014 in Cronaca,Picentini,Territorio. Stampa articolo

marijuanaMontecorvino Pugliano.  Rocambolesco inseguimento questa notte tra le sterpaglie di via Macchia Morese di Montecorvino Pugliano. Due pregiudicati di nazionalità marocchina sono stati intercettati verso le 3,40 di questa notte a bordo di uno scooter da parte di una pattuglia dei Carabinieri della Stazione di Montceorvino Pugliano. All’alt dato loro dai militari, per tutta risposta i due hanno abbandonato il mezzo sul ciglio della strada e si sono dati alla fuga nelle campagne circostanti. Nonostante l’oscurità e la folta vegetazione i carabinieri sono riusciti, dopo un breve inseguimento, a catturare i due, identificati in due pregiudicati marocchini,residenti a Montecorvino Pugliano, R.F. e K.A. entrambi 28enni, e ad arrestarli con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di stupefacenti.

Nel bauletto del motorino, infatti, i Carabinieri del Maresciallo D’Onise hanno recuperato una busta contenente cinquanta grammi di marijuana, mentre un’altra busta con ulteriori cinquanta grammi di “erba” è stata recuperata tra la vegetazione, abbandonata dai due che hanno tentato di disfarsene.

Addosso ad uno dei due arrestati è stata trovata anche un’ingente somma di denaro (circa 700 euro) forse il ricavato della consegna ad acquirenti di altre buste di stupefacenti.

I due saranno giudicati per direttissima.

 

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA