Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salernitana, Menichini pensa al Messina. Novità importanti di mercato

Scritto da Redazione il 19 dicembre 2014 in Calcio,Salernitana,Sport. Stampa articolo

Salernitana-Poggibonsi più festa promozioneRiprendere la corsa per godersi il Natale in testa alla classifica. E’ stato chiaro con i suoi uomini Leonardo Menichini, allenatore della Salernitana, che ha chiesto una prestazione super per riscattare la brutta sconfitta di Barletta. Senza Nalini e Negro fuori per infortunio, e con Trevisan out per squalifica, il tecnico dei granata ha lavorato questa mattina con una rosa in grande emergenza numerica, acuita nelle ultime ore con la scelta di allontanare dal gruppo Castiglia, Mounard e Ginestra. I tre lavoreranno in orari diversi dal gruppo per scelta esclusivamente tecnica. Un messaggio importante dunque anche in vista di gennaio, con i due attaccanti e il centrocampista ufficialmente in lista di sbarco.

Menichini ha lavorato sia ieri con una sgambatura contro la Berretti sia oggi con una sessione prettamente tattica, sul modulo da schierare per battere il Messina. L’allenatore riconfermerà il 3-5-2, anche in virtù delle tante assenze citate prima. Tuia, Lanzaro e Bianchi comporranno il trio difensivo che proteggerà Gori. A centrocampo conferme per Pestrin, Favasuli e Bovo, così come sugli esterni con Colombo e Franco pronti a riscattare l’opaca prova di sabato scorso. Davanti Calil è sicuro della maglia da titolare. Resta il ballottaggio fra Gabionetta e Mendicino, con l’ex Crotone in leggero vantaggio.

Oltre agli epurati in attesa della chiamata giusta per lasciare Salerno, in chiave mercato c’è da registrare il comunicato rilasciato dal d.s. Fabiani al sito ufficiale del club granata sulle tante voci girate sul futuro di Denilson Gabionetta. “Preciso in via definitiva che l’atleta non è, non è stato e non sarà oggetto di discussione nella prossima finestra di mercato – ha tuonato il direttore sportivo – Tengo a precisare altresì che di tutti i nomi fantasiosi accostati alla Salernitana in queste settimane, con nessuno di questi è stata intavolata alcuna trattativa. L’unica priorità di cui ha bisogno questo gruppo è quella di continuare a dare risultati com’è stato fatto fin qui e questo credo che allo stato attuale sia un dato incontrovertibile”. Nonostante le smentite, Aronica, come confessato dal calciatore stesso, è ad un passo dal trasferimento in maglia granata. Tutto fatto, mancano solo le firme. Mere formalità per un colpo di grande esperienza.

 Sabato Romeo

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA