Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Paganese, stop esterno a Martina. Interrotta la striscia di vittorie consecutive

Scritto da Redazione il 21 dicembre 2014 in Calcio,Evidenza,Paganese,Sport. Stampa articolo

sottil_paganeseNiente poker. S’infrange a Martina Franca la possibilità per la Paganese di mettere a segno il quarto sigillo consecutivo in questo campionato. Succede tutto nel secondo tempo, con i locali che passano con De Risio e chiudono i conti nel recupero con Montalto. Nel mezzo, l’espulsione di Calamai quando il risultato era già compromesso.

Sottil conferma il 4-3-3- e recupera Tartaglia in difesa mentre in attacco Malcore viene preferito a Deli. L’inizio per gli azzurrostellati però è da dimenticare. La partita non decolla, con la Paganese che non riesce a pungere e a costruire azioni pericolose. L’unico pericolo del primo tempo lo crea Carretta con una grande giocata sulla fascia destra ma il suo tiro a giro si perde di poco alto.

La ripresa si apre con i locali che spingono sull’acceleratore. Al 53′ Carretta manca di testa il gol dell’1-0 da ottima posizione. Al 55′ il grande spavento: Tartaglia si accascia al suolo privo di sensi. Sia in campo che sugli spalti si vivono attimi di paura. Il calciatore viene accompagnato in ospedale dove arriva subito il referto: leggero malore dovuto alla febbre accusata nei giorni scorsi e dunque solo un grosso spavento per tutti. Al 60′ la grande occasione capita a Malcore che, servito da Girardi, manda a lato a pochi passa da Bleve. Il Martina si scuote e al 62′ passa. De Risio recupera palla dopo gli sviluppi di un corner e indovina un destro chirurgico che fa secco Marruocco.

La Paganese non riesce a reagire e pochi istanti dopo perde la testa. Calamai asfalta Arcidiacono con un fallaccio e Giua manda il centrocampista anzitempo il centrocampista sotto la doccia. Il Martina potrebbe chiudere il match prima con un colpo di testa di Montalto, poi con un diagonale di Carretta che non trovano fortuna. La Paganese però non riesce a rientrare in partita e al 91′ Montalto chiude il match con un gran colpo di testa su assist di Arcidiacono. Il finale è una festa per il pubblico locale che può festeggiare. A Sottil e alla sua truppa restano i rimpianti per l’occasione persa.

MARTINA FRANCA: Bleve, De Giorgi, Memolla, De Lucia, Patti, Fabiano, Arcidiacono, De Risio, Montalto, Carretta, Magrassi (13′ st Tomi).
A disp.: Modesti, Caso, Samnick, Diop, Kalombo, Tomi, Leto. Allenatore: Ciullo

PAGANESE: Marruocco, Tartaglia (12′ st Paterni), Armenise, De Liguori (45′ st Deli), Bocchetti, Moracci, Calamai, Baccolo, Girardi, Caccavallo, Malcore (18′ st Bernardo).
A disp.: Casadei, Djibo, Paterni, Bergamini, Maaroufi, Deli, Bernardo. Allenatore: Sottil

Arbitro: Giua Antonio (Pisa)

Marcatori: 17′ st De Risio, 46′ st Montalto

Espulsioni: 26′ st Calamai per fallo su Arcidiacono

Ammonizioni: Tartaglia, Carretta, Marruocco, Armenise, Bocchetti, Patti, Moracci

Angoli: 1-3

Recupero: 0′ p.t., 4’s.t.

Sabato Romeo

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA