Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Gelbison, Tulimieri illude. I cilentani cedono in rimonta alla capolista Andria

Scritto da Redazione il 4 gennaio 2015 in Calcio,Evidenza,Sport. Stampa articolo

stemma_del_gelbison_calcio_1Cade la Gelbison. Dopo le cinque vittorie consecutive, la squadra di mister Logarzo cade ad Andria, al cospetto della capolista, nonostante il vantaggio iniziale siglato da Tulimieri. Partita giocata dai cilentani a viso aperto, che nella ripresa incassa la rimonta dopo esser rimasta in dieci. Resta il rammarico agli uomini di Logarzo per i tanti errori in fase offensiva e il troppo agonismo, costato poi l’espulsione a Santonicola, messo in campo in una fase delicata del match.

La partita parte subito su ritmi altissimi. Al 7′ prima Moscelli sfiora il vantaggio per i locali, poi è Varriale a divorarsi il gol facendosi ipnotizzare da Cilli. Al 20′ però la Gelbison passa. Palla in profondità per Tulimieri che elude Saias e batte Cilli. L’Andria non si demoralizza e sette minuti dopo trova il pari con Allegrini, bravo a metter dentro sugli sviluppi di un corner. Nel finale di tempo Spicuzza è bravo a salvare in due circostanze i suoi e permettere ai rossoblu di raggiungere gli spogliatoi sul risultato di 1-1.

La ripresa si apre con l’Andria che spinge sull’acceleratore, sperando nel gol del vantaggio. La Gelbison soffre ma dopo pochi minuti resta in dieci per l’espulsione di Santonicola. I locali prendono coraggio e assediano la porta di Spicuzza, salvato al 60′ dal palo sulla conclusione di Moscelli. Dopo un lungo forcing il vantaggio dei pugliesi però arriva inesorabile. Al 76′ ci pensa Matera con un destro meraviglioso dai 23 metri a far secco Spicuzza e far esplodere il pubblico di casa. La Gelbison si butta in avanti alla ricerca del pari ma nell’extra-time viene tramortita da Oliveira, che batte per la terza volta Spicuzza e continua a far volare in vetta l’Andria.

FIDELIS ANDRIA (4-2-4): Cilli, Lavopa, Saias, Matera, Bova, Allegrini, Strambelli, Lorusso, Lattanzio, Volpicelli, Moscelli. In panchina: Simone, Grimaldi, Di Ronza, Piccinni, Ola, Aprile, Di Santo, D’Ambrosio, Oliveira. All. Favarin

GELBISON VDL (4-3-3): Spicuzza, Gala, Consiglio, Tricarico, Pastore, Criscuolo, Santonicola, Bovi, Varriale, Tulimieri, Marmoro. In panchina: Peschechera, Marchesano, Manzillo, Iorio, Monzo, Maiese, Di Filippo, Rocco, Grimaudo. All. Logarzo

Reti: 20′ Tulimieri (G), 27′ Allegrini, 76′ Matera, 91′ Oliveira.

Espulsi: Santonicola.

Sabato Romeo

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA