Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salernitana, mercato in fermento: attesa per Bocchetti, Castiglia cambia squadra

Scritto da Redazione il 5 gennaio 2015 in Calcio,Salernitana,Sport. Stampa articolo

bocchetti_paganeseAd un giorno dalla delicata sfida di Caserta, in casa Salernitana però i riflettori sono puntati sul mercato. Fabiani sta provando a mettere a segno i colpi giusti per permettere alla squadra granata di continuare la propria rincorsa alla Serie B, provando ad accontentare chi ha le valigie pronte e vuole avere più spazio in giro per l’Italia. Uno di questi era Ivan Castiglia, ex Reggina, passato nelle scorse ore al Como con la formula del prestito secco per sei mesi. Una scelta importante, voluta dal mediano, fuori dalle gerarchie di Menichini dopo il litigio con l’allenatore campano di qualche mese fa. Fabiani ha scelto di non rescindere il contratto e cederlo in prestito, così da riaverlo con sè a giugno e poterlo o trattenere o cedere, a prezzi importanti per un calciatore di terza categoria.

Se per l’attacco restano ancora in stand-by le piste Orlando, salta lo scambio con Castiglia, e Donnarumma, l’obiettivo primario resta rinforzare la difesa. Lotito ha scelto: no ad Aronica, vicino alla Reggina, spazio ad Antonio Bocchetti, difensore attualmente alla Paganese ma ad un passo dal club granata. Mercoledì D’Eboli e Fabiani metteranno tutto nero su bianco. L’ex Pescara si trasferirà con la formula del prestito con diritto di riscatto in caso di promozione. Una pedina importante per rinforzare la linea arretrata, prima di gettare lo sguardo sull’attacco e sul centrocampo, dove rispunta il nome di Sacilotto in uscita dal Lecce.

Sabato Romeo

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA