Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Chiusa una stamperia: 50 milioni di euro falsi stavano per essere messi in circolazione

Scritto da Redazione il 8 gennaio 2015 in Agro Nocerino,Cronaca,Evidenza,Territorio. Stampa articolo

foto sequestro euro contraffattiScafati. Blitz delle Guardia di Finanza di Scafati. Gli uomini delle Fiamme Gialle, coordinati dalla Procura di Nocera Inferiore, hanno individuato una stamperia di euro falsi.

Le indagini sono partite nell’agro nocerino sarnese dove da qualche tempo erano state trovate in circolazione banconote false.

La Guardia di Finanza è poi riuscita a risalire alla stamperia, con sede in via Ripuaria a Castellammare: dietro una parete di cartongesso sono state trovate le macchine in lavorazione che stavano per stampare oltre un milione di banconote da 50 euro.

Arrestate 5 persone con l’accusa di tentata falsificazione di banconote; si tratta di due fratelli originari di Torre Annunziata, uno dei quali già coinvolto l’anno scorso in un’inchiesta per lo stesso reato, e tre persone di Marano e Casoria.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA