Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Jano e ClaVis in mostra a Battipaglia

Scritto da Redazione il 9 gennaio 2015 in Eventi,Mostre. Stampa articolo

10873503_10205466545768162_2925934401323294329_oBattipaglia. La Donna nelle sue molteplici sfaccettature è la tematica al centro di [(R)ema]ncipazione, la mostra che si apre questa sera al Capri Jazz Bar di Battipaglia e che vede protagoniste le opere realizzate dagli artisti Jano e ClaVis.

“[(R)ema]ncipazione nasce dall’amore verso la Donna e verso tutti i suoi stati mentali e fisici” spiega Clara Iuliano, in arte ClaVis, che prosegue “ noi mostriamo ciò che la Donna è stata e ciò che deve essere combattendo contro se stessa ed il mondo che spesso gli è ostile”.

Da sempre, infatti, l’arte di ClaVis è legata, come dato di partenza, alla realtà e alle fascinazioni che solo essa può procurare, che la portano a realizzare, attraverso oli su tela e matite su carta, la propria personale percezione della realtà stessa.

Diversa l’opera di Jano, all’anagrafe Gianluigi Marrazzo,  la cui pittura è caratterizzata da una matrice espressionista e corrisponde ad una mutabilità del cosmo, ridiscutendo le certezze che lo definiscono, un punto di partenza da cui poi anch’egli ha elaborato una sua visione della Donna nell’ottica di [(R)ema]ncipazione.

Le tele, realizzate sia ad olio che in acrilico, saranno in mostra sino al 16 gennaio. In occasione dell’inaugurazione della mostra si esibirà il trio jazz composto da Carmine Cataldo (pianoforte), Antonio de Luise (basso elettrico) e Franco Gregorio (batteria). La formazione eseguirà una selezione di standard del be bop e del jazz più tradizionale senza disdegnare incursioni nel repertorio contemporaneo e rivisitazioni in chiave jazzistica di successi internazionali del pop e del rock.

 

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA