Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Sanità ad Agropoli: mezzi e personale in deficit

Scritto da Redazione il 14 gennaio 2015 in Cilento,Sanità,Territorio. Stampa articolo

ambulanzaAgropoli. Sono sempre più numerose le chiamate in arrivo al 118, per le quali spesso i mezzi e gli uomini non risultano sufficienti. I fatti di questa mattina parlano chiaro.

Il personale del Saut di Agropoli e quello del Saut di Castellabate è stato impegnato a lungo, a seguito di numerose richieste di soccorso pervenute alla Centrale operativa del 118 di Vallo della Lucania.
L’ambulanza del Saut di Castellabate è intervenuta per ben due volte ad Agropoli per mancanza di altre ambulanze. In particolare, l’ambulanza di Castellabate, assieme all’Unità rianimativa di Paestum, è intervenuta per prestare soccorso a uno studente della scuola media “Gino Rossi Vairo”, colto da un malore. Il ragazzo è stato trasportato presso l’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania e le sue condizioni non sembrano preoccupanti.

L’intervento di un mezzo proveniente da Castellabate si è reso necessario dal momento che l’ambulanza di Agropoli era impegnata su un’altra emergenza.
I fatti di oggi hanno nuovamente confermato la necessità di dotare l’Alto Cilento di un pronto soccorso attivo che possa fare fronte alle crescenti esigenze della popolazione.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA