Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Autovelox di Agropoli: le dichiarazioni dell’avvocato Russo

Scritto da Redazione il 14 gennaio 2015 in Cilento,Territorio. Stampa articolo

autoveloxAgropoli. Diversi i ricorsi presentati all’associazione “Noi Consumatori” di Castellabate, a seguito delle multe notificate per azione dell’autovelox di Agropoli, di cui molti automobilisti, prima dell’arrivo delle sanzioni, non conoscevano neanche l’esistenza.

Più notifiche sono pervenute anche alla stessa persona. È il caso, ad esempio, di lavoratori che percorrono ogni mattina la medesima strada e che puntualmente vengono segnalati dall’autovelox. Un commerciante, ad esempio, dovrebbe pagare addirittura 5000mila euro.

L’esame dei ricorsi da parte della Prefettura di Salerno è iniziato.

L’avvocato Giuseppe Russo dell’associazione “Noi Consumatori” ha dichiarato: “Il Comune di Agropoli dispone che venga indicato chi era alla guida dell’auto multata, anche quando si presenta ricorso, sebbene ci siano due circolari ministeriali, quella del 29 aprile 2011 e quella del 9 novembre 2011 che affermano il contrario”. Precisa: “Chi propone ricorso non è tenuto a fare alcuna segnalazione su chi era alla guida al fine della decurtazione dei punti. Ma la nostra controparte sostiene il contrario”.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA