Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Gelbison, pareggio a reti bianche con la Puteolana

Scritto da Redazione il 25 gennaio 2015 in Calcio,Evidenza,Sport. Stampa articolo

gelbisonPari e rimpianti. Si ferma la corsa della Gelbison, costretta al pari sul campo della Puteolana. La squadra di mister Logarzo spreca tanto in fase offensiva e al triplice fischio finale deve accontentarsi di uno scialbo 0-0 che allontana i rossoblu dalle zone nobili della classifica. Gelbison ora a meno cinque dalla zona playoff mentre la Puteolana resta ancorata all’ultimo posto in classifica.

Logarzo si affida a Varriale che sostituisce Tulimieri, fisicamente non al top. La Gelbison prova a fare la partita e al 18′ è Marmoro a sfiorare il vantaggio con un diagonale che si perde di poco sul fondo. La Puteolana prova a reagire e sfiora il gol con Pesce, che trova pronto Spicuzza. Le ultime emozioni del primo tempo sono tutte di marca cilentana. Al 41′ Bovi non aggancia un passaggio filtrante di Marmoro mentre al 44′ è l’arbitro a fermare Varriale lanciato a rete per una sospetta posizione di fuorigioco che lascia l’amaro in bocca ai rossoblu.

La ripresa si apre subito con uno squillo di Babu che calcia alto da buona posizione. La Gelbison ribatte colpo su colpo e in due circostanze, quasi fotocopia, sfiora il gol con Sica, bravo a dribblare gli avversari ma poco lucido a tu per tu con Ifregerio. I napoletani mancano il vantaggio con un colpo di testa di Pesce ma al 66′ devono ringraziare il palo destro della porta di Ifregerio, che salva i locali su una conclusione a botta sicura di Marmoro. Nel finale la Puteolana prova il colpo grosso ma l’ultima chance capita a Gala nel recupero, con una rovesciata che fa la barba al palo e sancisce la fine delle ostilità.

PUTEOLANA: Ifrigerio, Valle, Signore, Vallefuoco, Follera, Fiore, Sorrentino (dall’83’ Izzo), Pesce, Mazzeo, Babù, La Torre. (A disposizione: La Licata, Matino, Vacca, Esperimento, Biondi, Liberti, Manna, Carezza). Allenatore: Muro.

GELBISON: Spicuzza, Gala, Consiglio, Tricarico, Cacace, Pastore, Bovi, Manzillo (dal 62′ Santonicola), Varriale, Sica (dal 90′ Tulimieri) , Marmoro (dal 90′ Iorio). (A disposizione: Peschechera, Criscuolo, Marchesano, Monzo, Maiese, Di Filippo). Allenatore: Logarzo.

Arbitro: Rutella di Enna.

Sabato Romeo

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA