Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salerno, nomina Vicesegretario: Corte dei Conti condanna Sindaco e Giunta

Scritto da Redazione il 27 gennaio 2015 in Evidenza,Politica,Salerno,Territorio. Stampa articolo

comune_salernoSalerno. Ha indossato nuovamente da poco gli abiti di Sindaco e già si prepara ad affrontare una nuova battaglia.

Su Vincenzo De Luca e sulla Giunta, infatti, è piombata la condanna della Corte dei Conti per la nomina a Vicesegretaro comunale di Felice Marotta, nel periodo 2006-2011. Sembra, infatti, che Marotta non avesse i titoli per ricoprire quel ruolo.

Al Comune dovrà essere risarcita la somma di 605.864,27 euro, ripartita in quote da 55.078,57 euro da parte del Sindaco Vincenzo De Luca, degli Assessori dell’epoca Eva Avossa, Ermanno Guerra, Aniello Fiore, Franco Picarone, Mimmo De Maio, Roberto Breda ed Enzo Maraio. Condannati anche i dirigenti Della Greca e Ciannatiempo.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA