Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

L’Antimafia sequestra 1,5 milioni di beni

Scritto da Redazione il 30 gennaio 2015 in Cronaca,Evidenza. Stampa articolo

diaAngri. Operazione della Dia,Direzione Investigativa Antimafia di Salerno, ad Angri: sono stati confiscati circa 1,5 milioni di euro di beni immobili a Domenico Chiavazzo e ai suoi familiari.

Chiavazzo, 36 anni, è già noto alle forze dell’ordine, infatti, nel 2011, è stato condannato per associazione a delinquere finalizzata all’usura e all’estorsione.

Le indagini sono partite da una verifica effettuata sul patrimonio intestato a Chiavazzo che non risultava congruo con quanto comunicato nella dichiarazioni dei redditi, il che ha fatto ipotizzare che consistesse in capitali provenienti da attività illecite.

Il sequestro ha riguardato sue fabbricati e un terreno tra cui una sontuosa villa con piscina dove viveva l’uomo con la famiglia.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA