Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Tragedia al Fiore Club: le parole del padre della vittima

Scritto da Redazione il 1 febbraio 2015 in Cronaca,Evidenza,Picentini,Territorio. Stampa articolo

l43-ospedale-ruggi-aragona-130218134928_bigGiffoni Valle Piana. La famiglia di Giustina Copertino ancora non si capacità della tragedia avvenuta questa mattina al Fiore Club, dove il marito della donna, Salvatore Varavallo, ha prima ucciso la moglie e poi ha  rivolto la pistola contro se stesso sparandosi alla tempia.

“Vorrei che lui fosse in galera e mia figlia a casa, ha affermato tra le lacrime il padre di Giustina Copertino riferendosi a Varavallo. Nella tardi mattinata i genitori della donna, insieme al fratello si sono recati nell’obitorio dell’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragonadi Salerno per il riconoscimento della salma.

I figli della coppia, di 8 e 4 anni,  sono stati affidati ai nonni.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA