Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salerno, polemiche sull’uso di palazzo Fruscione

Scritto da Redazione il 2 febbraio 2015 in Salerno,Territorio. Stampa articolo

Palazzo-FruscioneSalerno. Alfonso Gambardella, componente dell’associazione “Laboratorio 20” di Salerno, si è rivolto alla Commissione europea (Politiche regionali e urbane) e alla Giunta regionale della Campania per l’utilizzo che viene fatto di palazzo Fruscione.

Parliamo di un immobile – scrive Gambardella – di un valore storico e di un prestigio immenso. Parliamo di un immobile che, in base ai progetti e alle deliberazioni dell’Amministrazione Comunale e ai finanziamenti ricevuti, doveva essere sede di una biblioteca multimediale comunale e, per tale uso, tempo fa, fu fatto anche un avviso pubblico”.

Secondo l’associazione, del palazzo viene fatto attualmente un uso difforme da quello previsto.

Infatti, la sorte del palazzo Fruscione era già toccata, per fare degli esempi, al Santa Sofia piuttosto che al teatro Pacini (quest’ultimo è uno spazio privato ma con destinazione d’uso pubblico)”, si legge ancora.

Ci sembra assurdo che progetti di recupero e di valorizzazione di spazi di valore e necessari con una specifica destinazione d’uso poi vengono usati sporadicamente per ben altro. Sull’uso e sul recupero degli spazi pubblici, sulle politiche culturali e sociali, e sulle forme di gestione questa associazione cercherà di costruire nelle prossime settimane forme di confronto e di discussione con la cittadinanza”.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA