Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Paganese, va via anche Bernardo! Chiuso uno scambio con la Torres

Scritto da Redazione il 2 febbraio 2015 in Calcio,Paganese,Sport. Stampa articolo

schiavino_paganeseMercato concluso. Lo ha annunciato Cocchino D’Eboli subito dopo aver scritto la parola “fine” alla rivoluzione del suo attacco. Dopo gli addii di Herrera e Caccavallo, le rescissioni con Malcore e quella giunta un po’ a sorpresa di De Liguori, la Paganese dice addio nelle ultime di ore di calciomercato anche a Vittorio Bernardo. L’attaccante siciliano, fin qui uno dei protagonisti dell’ottimo campionato della compagine campana, saluta e passa con la formula del trasferimento a  titolo definitivo al Catanzaro. Un’ennesima cessione per cercare di far quadrare i conti ed eliminare dal bilancio uno degli stipendi più gravosi, rinunciando però alle qualità tecniche  di un bomber dimostratosi al “Torre” degno di questa categoria.

Per un attaccante che va, uno che viene. D’Eboli ha ufficializzato nelle scorse ore l’arrivo di Emanuele Santaniello, attaccante classe ’90 in prestito dallo Spezia dopo il primo semestre passato alla Torres. L’ala offensiva arriva a Pagani con l’ambizione di fare bene e riscattare un inizio di stagione non proprio esaltante, con 13 presenze senza nessun gol. Compie invece il percorso inverso Marco Schiavino. Il centrale, classe ’93, era stato seguito con insistenza da Salernitana e Melfi ma alla fine ha accettato la destinazione sarda, con la speranza di poter avere a disposizione molti più minuti rispetto a quelli giocati con la maglia azzurrostellata. Tutto fatto dunque, da domani testa e cuore sono rivolti alla salvezza, con la speranza di raggiungerla quanto prima e senza troppi patemi.

Sabato Romeo

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA