- Corriere di Salerno - http://www.corrieredisalerno.it -

Boeri: “Mai visto un rapporto di subalternità tra politica e malavita organizzata come a Sarno”

stefanoboeri [1]Sarno. Il sindaco di Sarno, Giuseppe Canfora, ha ritirato la querela contro l’architetto Stefano Boeri.

L’urbanista milanese, durante la trasmissione “E se domani” andata in onda su Rai Tre il 10 novembre 2011, aveva espresso delle considerazioni sulla città di Sarno che avevano spinto il primo cittadino a sporgere querela.

“Le affermazioni del professor Boeri, stimato professionista, che in più occasioni, anche attraverso la sua attività lavorativa, ha dimostrato un vivo interesse per la città di Sarno, non sono lesive dell’onore e decoro della medesima, ma anzi esprimano una evidente preoccupazione per la sorte dei cittadini. La remissione della querela – chiarisce Canfora – è un’occasione per rinsaldare e ripristinare il rapporto di collaborazione con Boeri”.

Dura la risposta di Boeri: “Non ho mai avuto una sensazione così netta di un rapporto di subalternità tra politica e malavita organizzata come ho avuto a Sarno. Considero Sarno un insuccesso della mia carriera professionale, non sono riuscito a convincere un consiglio comunale che è più importante pensare al lavoro per i propri cittadini che cedere ai ricatti e alle pressioni della malavita organizzata”.

Be Sociable, Share!