Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salernitana, il bomber arriva dalla Romania. Cristea è un nuovo giocatore granata

Scritto da Redazione il 9 febbraio 2015 in Calcio,Salernitana,Sport. Stampa articolo

menichini_SalernitanaGol importanti. Ne era alla ricerca la Salernitana, nonostante la presenza in rosa del capocannoniere del campionato Caetano Calil. Leonardo Menichini aveva più volte richiesto un attaccante con un fisico imponente, capace di donare ai suoi spizzate e giocate aeree importanti, soprattutto nei possibili finali concitati di gara. Dopo aver trattato senza successo Fioretti, Cani, Della Rocca e Paolucci nell’ultimo giorno di mercato, Fabiani ha deciso di attingere dal mercato degli svincolati, gettando il suo sguardo al di fuori dei confini italiani. Direttamente dalla Romania arriva infatti Andrei Cristea, bomber classe ’94, senza squadra dopo le esperienze con la maglia della Dinamo Bucarest e del FK Gabala in Azerbaigian.

“Voglio innanzitutto ringraziare Claudio Lotito e Marco Mezzaroma per avermi dato la possibilità di vestire la maglia granata” – le prime parole in granata di Cristea –”Sono molto felice di essere un giocatore della Salernitana, ieri ho visto la partita allo Stadio e ho potuto ammirare dal vivo la straordinaria tifoseria di Salerno. Questa è una piazza meravigliosa che merita almeno la B e e non vedo l’ora di iniziare a lavorare per mettermi il prima possibile a disposizione del mister”.

Intanto la squadra, dopo la bella vittoria di ieri, è ritornata in campo quest’oggi al Volpe. Menichini ha diviso il suo gruppo in due tronconi: sessione atletica e di scarico per chi era stato impiegato ieri mentre il resto del gruppo è stato impegnato con partite a tema. Lavoro differenziato invece per Luigi Pezzella ed Andrea Bovo. Qualche riscontro positivo arriva proprio dal centrocampista, fuori per un problema muscolare ma in netto miglioramento e pronto a recuperare per l’anticipo di venerdì prossimo con il Foggia. Solo fisioterapia invece per il lungodegente Bianchi.

Sabato Romeo

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA