Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Roccapiemonte, caso Antonio Buono: non si trattò di un incidente

Scritto da Redazione il 10 febbraio 2015 in Agro Nocerino,Cronaca,Evidenza,Territorio. Stampa articolo

pestaggioRoccapiemonte. Non fu un incidente la causa della morte di Antonio Buono, il 34enne scomparso nel settembre del 2013. Come si legge sul Corriere del Mezzogiorno, un video ha rivelato che fu vittima di un violento pestaggio, tanto violento da ridurlo in fin di vita.

Il suo corpo fu ritrovato in una strada di periferia, tutto faceva presagire che fosse stato investito da un’auto.

Adesso, sono indagate tre persone. Secondo l’accusa, l’uomo fu aggredito a seguito di una lite verbale e picchiato da quelle tre persone.

Il corpo fu trasportato in una strada periferica e gettato dall’auto per far sembrare che si fosse trattato di un incidente.

Adesso alcune immagini di un sistema di videosorveglianza di Roccapiemonte hanno portato alla luce quella lite.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA