Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salerno, stangata di 6 milioni per il poliambulatorio di Pastena

Scritto da Redazione il 10 febbraio 2015 in Salerno,Servizi,Territorio. Stampa articolo

soldi-euroSalerno. Continua la vicenda relativa al Poliambulatorio Asl di Pastena e al risarcimento dei danni da pagare ai proprietari del suolo occupato illegittimamente dall’anno 2000. È di qualche giorno fa come si legge sul Mattino, il deposito di un’ulteriore sentenza con cui il Tar ha ribadito l’obbligo del Comune e dell’Asl ad emettere i conseguenti ordinativi di pagamento.

Con la sua ultima pronuncia,infatti, il Tar ha sentenziato che l’Asl, entro novanta giorni, dovrà decidere se restituire i beni o procedere all’acquisizione, per l’inadempienza dell’Amministrazione e l’ineludibile trasmissione degli atti alla Procura Regionale della Corte dei conti per le ipotesi di responsabilità amministrativa di politici e/o funzionari.

L’Asl aveva chiesto anche di chiarire quali siano gli ambiti di responsabilità in relazione al risarcimento del danno da corrispondere ai privati.

Il risarcimento ai privati del danno è stato quantificato dal consulente tecnico di ufficio del Tar, l’ingegnere Giovanbattista Cosentino, in circa sei milioni di euro, somma su cui deve essere applicato l’interesse del 5% annuo.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA