Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Capaccio-Paestum, riprende il processo Torrusio

Scritto da Redazione il 13 febbraio 2015 in Cronaca,Piana del Sele,Territorio. Stampa articolo

aula tribunaleCapaccio-Paestum. Riprende il processo Torrusio che vede imputati 4 medici per la morte del piccolo Piergiorgio Torrusio, figlio di una coppia di Capaccio, deceduto a 36 ore dalla nascita, nella clinica ”Venosa” di Battipaglia.

Il processo ha rischiato di cadere in prescrizione, prima a causa dello smarrimento del fascicolo e, in seguito, per il trasferimento del giudice titolare del dibattimento.

La vicenda giudiziaria, ormai, va avanti da oltre sette anni.

Per i medici la causa del decesso fu una crisi respiratoria. I genitori, Veronica Testa e Giorgio Torrusio, invece, sostengono che ci sarebbe stata carenza di assistenza.

 

A seguito della denuncia del padre di Piergiorgio,  i quattro medici furono rinviati a giudizio.

Il processo era partito al Tribunale di Eboli, per essere trasferito a Salerno e poi nuovamente a Eboli.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA