Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Battipagliese, Pagano pronto a finanziare le zebrette. Torna in sella Condemi

Scritto da Redazione il 13 febbraio 2015 in Calcio,Sport. Stampa articolo

sbarzaglia_battipaglieseNuova svolta dirigenziale in casa Battipagliese e finalmente questa volta tutto potrebbe finire per il meglio. La società bianconera infatti avrà un nuovo presidente a partire da giugno. Si tratta di Carmine Pagano, ex presidente del club campano dal 2005 al 2008. Sbaragliata la concorrenza di Akis Sbarzaglia, ancora indeciso sulle mosse da fare per acquisire le quote della società. Un ritorno importante, dopo la decisione di patron Ferrara di lasciare il controllo della società nelle mani del Comune. Pagano finanzierà il club fino alla fine della stagione, continuando ad essere il presidente del Campagna, per poi acquisire le quote e diventare il nuovo numero uno del club bianconero.

Una decisione importante che permette anche ai tifosi di vivere con meno patemi il finale di stagione e riavvicinarsi alla squadra della propria città. Mossa già fatta da Carmelo Condemi, allenatore dimissionario delle zebrette, ritornato a Battipaglia dopo un colloquio con il futuro patron del club e Palo, nuovo direttore sportivo. Il tecnico ha già ripreso a seguire da vicino i suoi calciatori, senza Pinto, Sorriso e Bellanger, uomini vicini al progetto Sbarzaglia e andati via proprio dopo il cambio di rotta dirigenziale. C’è da superare la sconfitta di Marcianise e da preparare la gara di domenica prossima al Pastena contro il Comprensorio Montalto. Condemi ha tra le mani una formazione fortemente rimaneggiata, viste anche le assenze per squalifica di Signorelli e Compierchio. Si conta di recuperare Minnucci, attualmente l’unico attaccante a disposizione ma fuori per infortunio.

Sabato Romeo

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA