Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Processo Scarano, la rivelazione del Monsignore a Roma

Scritto da Redazione il 13 febbraio 2015 in Cronaca,Salerno,Territorio. Stampa articolo

Monsignor Scarano was arrested over an alleged plot to smuggle €20m illegally.Rivelazione shock del Monsignor Scarano, durante l’udienza tenutasi ieri alla quinta sezione penale del Tribunale di Roma.

Scarano ha, infatti, rivelato di esser stato minacciato con una pistola dal broker, ex 007, Giovanni Zito.

Come si legge su La Città, il religioso è accusato di corruzione e di calunnia per i 400mila euro versati da Zito, con assegni di cui ha poi dichiarato lo smarrimento. La cifra sarebbe il corrispettivo di un’operazione che serviva a far rientrare dalla Svizzera 20 milioni affidati dagli armatori salernitani Paolo e Cesare D’Amico.

Zito non sarebbe riuscito a portare a far rientrare in Italia i soldi.

Dopo l’interrogatorio a Scarano i Giudici del Tribunale di Roma hanno ascoltato il primo teste.

Il processo è stato rinviato al 9 giugno.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA